Prestiti personali immediati

Mutui e prestiti aziendali

Utilizza la funzionalità di ricerca interna #finsubito.

Agevolazioni - Finanziamenti - Ricerca immobili

Puoi trovare una risposta alle tue domande.

 

More results...

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Filter by Categories
#finsubito
#finsubito news video
#finsubitoaste
01_post_Lazio
Abruzzo
Agevolazioni
Agevolazioni #finsubito
Alghero aste
Cagliari aste
Chieti
Emilia Romagna aste
Firenze aste
Italia aste
L'Aquila
Lazio aste
Lombardia aste
News aste
Olbia aste
Post dalla rete
Roma aste
Sardegna aste
Sassari aste
Toscana aste
Zes agevolazioni
   


In arrivo 1,3 milioni di euro a sostegno di alberghi e strutture ricettive lecchesi. “La Regione ha approvato, su proposta dell’assessore al turismo e marketing territoriale Barbara Mazzali, lo stanziamento di ulteriori risorse finanziarie sul bando sostegno alla competitività delle strutture ricettive alberghiere e non alberghiere pubblicato lo scorso anno sul programma Fesr 2021 – 2027″ – fa sapere il lecchese Mauro Piazza, sottosegretario alla presidenza e autonomia di Regione Lombardia.

L’anno scorso 6 strutture ricettive lecchesi ammesse al finanziamento

“Lo scorso anno l’iniziativa aveva avuto un ottimo successo, consentendo la concessione dell’agevolazione solo a 91 soggetti rispetto ai 479 finanziabili, in quanto la misura ha visto un’ampia partecipazione che ha determinato una richiesta complessiva di contributi di gran lunga superiore alla dotazione finanziaria originaria di 30 milioni euro. Nella provincia di Lecco erano state ammesse al finanziamento sei strutture ricettive per un importo complessivo di 1.781.748,35 euro”.

Stanziate ora altre risorse

Con l’approvazione di questo provvedimento viene incrementata la dotazione finanziaria di 24.500.000 euro al fine di procedere allo scorrimento parziale della graduatoria delle domande ammissibili ma escluse dal contributo per esaurimento di risorse e, nello specifico, per la provincia lecchese l’importo complessivo assegnato sarà di 1.300.000 euro.

Lo scopo del bando regionale

“Lo scopo del bando – aggiunge Piazza – era quello di supportare e incentivare le strutture ricettive a compiere nuovi investimenti finalizzati ad uno sviluppo competitivo e alla progettazione di offerte innovative. Un provvedimento che testimonia il pieno sostegno di Regione Lombardia al comparto turistico e che rappresenta un importante supporto alle imprese”.

“Il contributo servirà ad ampliare e rilanciare l’eccellenza delle strutture ricettive, fondamentali per l’attrattività del nostro territorio anche in vista delle Olimpiadi invernali Milano Cortina del 2026. Ringrazio l’assessore Mazzali per l’impegno dimostrato nel supportare questo settore, mettendo in campo ulteriori risorse per rendere l’offerta più sostenibile e più competitiva”.

 

***** l’articolo pubblicato è ritenuto affidabile e di qualità*****

Visita il sito e gli articoli pubblicati cliccando sul seguente link

Source link

Informativa sui diritti di autore

La legge sul diritto d’autore art. 70 consente l’utilizzazione libera del materiale laddove ricorrano determinate condizioni:  la citazione o riproduzione di brani o parti di opera e la loro comunicazione al pubblico sono liberi qualora siano effettuati per uso di critica, discussione, insegnamento o ricerca scientifica entro i limiti giustificati da tali fini e purché non costituiscano concorrenza all’utilizzazione economica dell’opera citata o riprodotta.

Vuoi richiedere la rimozione dell’articolo?

Clicca qui

 

 

 

Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui

La rete #dessonews è un aggregatore di news e replica gli articoli senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od insegnamento,

come previsto dall’art. 70 legge sul diritto d’autore e art. 41 della costituzione Italiana. Al termine di ciascun articolo è indicata la provenienza dell’articolo.

Il presente sito contiene link ad altri siti Internet, che non sono sotto il controllo di #adessonews; la pubblicazione dei suddetti link sul presente sito non comporta l’approvazione o l’avallo da parte di #adessonews dei relativi siti e dei loro contenuti; né implica alcuna forma di garanzia da parte di quest’ultima.

L’utente, quindi, riconosce che #adessonews non è responsabile, a titolo meramente esemplificativo, della veridicità, correttezza, completezza, del rispetto dei diritti di proprietà intellettuale e/o industriale, della legalità e/o di alcun altro aspetto dei suddetti siti Internet, né risponde della loro eventuale contrarietà all’ordine pubblico, al buon costume e/o comunque alla morale. #adessonews, pertanto, non si assume alcuna responsabilità per i link ad altri siti Internet e/o per i contenuti presenti sul sito e/o nei suddetti siti.

Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui