Prestiti personali immediati

Mutui e prestiti aziendali

Utilizza la funzionalità di ricerca interna #finsubito.

Agevolazioni - Finanziamenti - Ricerca immobili

Puoi trovare una risposta alle tue domande.

 

More results...

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Filter by Categories
#finsubito
#finsubito news video
#finsubitoaste
01_post_Lazio
Abruzzo
Agevolazioni
Agevolazioni #finsubito
Alghero aste
Cagliari aste
Chieti
Emilia Romagna aste
Firenze aste
Italia aste
L'Aquila
Lazio aste
Lombardia aste
News aste
Olbia aste
Post dalla rete
Roma aste
Sardegna aste
Sassari aste
Toscana aste
Zes agevolazioni
   


Quando si parla di mutui, soprattutto se riguardano l’acquisto della casa, c’è sempre da prestare molta attenzione ai vincoli e alle clausole del contratto.

Gli italiani, nonostante il momento economico molto difficile, continuano a voler investire nel mattone”, perché la casa è da sempre considerata il bene rifugio per eccellenza. Purtroppo però le normative e le Leggi, che nascono per tutelare tutte le parti, a volte si rivelano machiavelliche e non è sempre facile districarsi tra i vari cavilli.

È sempre consigliabile, dunque, affidarsi a un esperto, in quanto l’acquisto di un immobile è sempre e comunque un investimento importante, non solo di denaro ma anche di tempo. In linea generale, però, possiamo imparare a conoscere alcuni dettagli di base, in modo da essere più consapevoli quando ci si trova di fronte a venditore, agente immobiliare, notaio e commercialista.

I mutui sono spesso vincolati dagli accordi tra acquirente e venditore

Chi ha già interloquito con un’agenzia immobiliare, magari perché interessato all’acquisto di una casa, avrà certamente sentito parlare della proposta di acquisto. Si tratta di un primo documento non vincolante ma fondamentale per la conclusione della compravendita.

Nella compravendita è fondamentale un documento, la proposta d’acquisto – Designmag.it

In sostanza, nella proposta di acquisto si inseriscono le rispettive volontà/richieste delle due parti interessate, ovvero l’acquirente e il venditore. Si stabilisce, anche se non obbligatoriamente, il versamento di una caparra in modo da “fermare” l’immobile e dare tempo a tutti di espletare le formalità burocratiche.

Non è raro che l’acquirente chieda un mutuo alla banca per l’acquisto della casa, ma la risposta sulla sua concessione o meno non è mai immediata. Potrebbe anche arrivare un “no” dall’istituto bancario. Ecco che in questo caso la caparra versata andrebbe persa. Di conseguenza l’acquirente, per non perdere la somma di denaro, deve inserire nella proposta di acquisto una clausola: l’attuazione di tutti gli accordi (versamento/restituzione della caparra compresi) all’interno del contratto subordinati all’accettazione del mutuo.

Se questa clausola è presente nella proposta di acquisto, l’acquirente si tutela, e anche se può sembrare incoerente anche il venditore ne trae vantaggio. Perché se il potenziale acquirente non riesce a ottenere il finanziamento, l’immobile può subito essere oggetto di altra proposta d’acquisto e quindi il venditore non perde la chance di finalizzare la compravendita. Attenzione alle clausole, dunque, non solo quando si va a chiedere un mutuo, ma anche e soprattutto quando si firma una proposta di acquisto.

 

***** l’articolo pubblicato è ritenuto affidabile e di qualità*****

Visita il sito e gli articoli pubblicati cliccando sul seguente link

Source link

Informativa sui diritti di autore

La legge sul diritto d’autore art. 70 consente l’utilizzazione libera del materiale laddove ricorrano determinate condizioni:  la citazione o riproduzione di brani o parti di opera e la loro comunicazione al pubblico sono liberi qualora siano effettuati per uso di critica, discussione, insegnamento o ricerca scientifica entro i limiti giustificati da tali fini e purché non costituiscano concorrenza all’utilizzazione economica dell’opera citata o riprodotta.

Vuoi richiedere la rimozione dell’articolo?

Clicca qui

 

 

 

Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui

La rete #dessonews è un aggregatore di news e replica gli articoli senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od insegnamento,

come previsto dall’art. 70 legge sul diritto d’autore e art. 41 della costituzione Italiana. Al termine di ciascun articolo è indicata la provenienza dell’articolo.

Il presente sito contiene link ad altri siti Internet, che non sono sotto il controllo di #adessonews; la pubblicazione dei suddetti link sul presente sito non comporta l’approvazione o l’avallo da parte di #adessonews dei relativi siti e dei loro contenuti; né implica alcuna forma di garanzia da parte di quest’ultima.

L’utente, quindi, riconosce che #adessonews non è responsabile, a titolo meramente esemplificativo, della veridicità, correttezza, completezza, del rispetto dei diritti di proprietà intellettuale e/o industriale, della legalità e/o di alcun altro aspetto dei suddetti siti Internet, né risponde della loro eventuale contrarietà all’ordine pubblico, al buon costume e/o comunque alla morale. #adessonews, pertanto, non si assume alcuna responsabilità per i link ad altri siti Internet e/o per i contenuti presenti sul sito e/o nei suddetti siti.

Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui