Utilizza la funzionalità di ricerca interna #finsubito.

Agevolazioni - Finanziamenti - Ricerca immobili

Puoi trovare una risposta alle tue domande.

 

More results...

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Filter by Categories
#finsubito
#finsubito news video
#finsubitoaste
01_post_Lazio
Abruzzo
Agevolazioni
Agevolazioni #finsubito
Alghero aste
Cagliari aste
Chieti
Emilia Romagna aste
Firenze aste
Italia aste
L'Aquila
Lazio aste
Lombardia aste
News aste
Olbia aste
Post dalla rete
Roma aste
Sardegna aste
Sassari aste
Toscana aste
Zes agevolazioni
   


In vista dell’imminente stagione estiva, il Parco Nazionale dell’Alta Murgia ribadisce il proprio impegno nella prevenzione e lotta agli incendi con la presentazione nella sede dell’Ente della Campagna Antincendio Boschivo 2024. Un piano di azione concreto e frutto della collaborazione di tutti gli attori coinvolti per tutelare il patrimonio naturalistico del territorio del Parco. Le attività potranno beneficiare di un ulteriore contributo di 40.000 euro concesso al Parco dalla Regione Puglia – Sezione Gestione Sostenibile e Tutela delle Risorse Forestali e Naturali – per potenziare il servizio AIB nella Campagna 2024.

Le attività sono state illustrate con la partecipazione della Protezione Civile Regione Puglia, ARIF, Reparto Carabinieri Parco, Vigili del Fuoco e Esercito Italiano: un fronte comune per rafforzare le misure di prevenzione e contrastare con maggiore tempestività gli episodi di incendio.
Il monitoraggio capillare è tra le azioni che caratterizzeranno la campagna, confermando anche quest’anno – tramite avviso pubblico – l’accordo con le associazioni di volontariato e le aziende agro-zootecniche, che garantiranno la sorveglianza del territorio e le attività di approvvigionamento idrico, a supporto delle forze istituzionali in campo. In parallelo, l’ARIF sta provvedendo alla messa in sicurezza delle aree boscate del Demanio regionale.

«Per la morfologia che lo caratterizza, il Parco dell’Alta Murgia è un territorio particolarmente esposto al rischio incendi – dichiara il Presidente Francesco Tarantini – La sua tutela richiede un lavoro sinergico con la collaborazione di tutti i soggetti coinvolti, migliorando anno dopo anno le strategie di contrasto. La prevenzione è fondamentale: per questo motivo, invitiamo tutti i cittadini a comportamenti responsabili evitando azioni che potrebbero causare incendi, come accendere fuochi o gettare mozziconi di sigaretta nei boschi».

Informazione e sensibilizzazione. La Campagna AIB 2024 richiama l’attenzione dei cittadini sul ruolo fondamentale che ognuno può svolgere nella prevenzione degli incendi. In caso di avvistamento di un rogo, è importante contattare tempestivamente i numeri di soccorso 115 o 112, fornendo indicazioni precise per la sua localizzazione.



 

***** l’articolo pubblicato è ritenuto affidabile e di qualità*****

Visita il sito e gli articoli pubblicati cliccando sul seguente link

Source link

Informativa sui diritti di autore

La legge sul diritto d’autore art. 70 consente l’utilizzazione libera del materiale laddove ricorrano determinate condizioni:  la citazione o riproduzione di brani o parti di opera e la loro comunicazione al pubblico sono liberi qualora siano effettuati per uso di critica, discussione, insegnamento o ricerca scientifica entro i limiti giustificati da tali fini e purché non costituiscano concorrenza all’utilizzazione economica dell’opera citata o riprodotta.

Vuoi richiedere la rimozione dell’articolo?

Clicca qui

 

 

 

Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui

La rete #dessonews è un aggregatore di news e replica gli articoli senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od insegnamento,

come previsto dall’art. 70 legge sul diritto d’autore e art. 41 della costituzione Italiana. Al termine di ciascun articolo è indicata la provenienza dell’articolo.

Il presente sito contiene link ad altri siti Internet, che non sono sotto il controllo di #adessonews; la pubblicazione dei suddetti link sul presente sito non comporta l’approvazione o l’avallo da parte di #adessonews dei relativi siti e dei loro contenuti; né implica alcuna forma di garanzia da parte di quest’ultima.

L’utente, quindi, riconosce che #adessonews non è responsabile, a titolo meramente esemplificativo, della veridicità, correttezza, completezza, del rispetto dei diritti di proprietà intellettuale e/o industriale, della legalità e/o di alcun altro aspetto dei suddetti siti Internet, né risponde della loro eventuale contrarietà all’ordine pubblico, al buon costume e/o comunque alla morale. #adessonews, pertanto, non si assume alcuna responsabilità per i link ad altri siti Internet e/o per i contenuti presenti sul sito e/o nei suddetti siti.

Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui