Prestiti personali immediati

Mutui e prestiti aziendali

Utilizza la funzionalità di ricerca interna #finsubito.

Agevolazioni - Finanziamenti - Ricerca immobili

Puoi trovare una risposta alle tue domande.

 

More results...

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Filter by Categories
#finsubito
#finsubito news video
#finsubitoaste
01_post_Lazio
Abruzzo
Agevolazioni
Agevolazioni #finsubito
Alghero aste
Cagliari aste
Chieti
Emilia Romagna aste
Firenze aste
Italia aste
L'Aquila
Lazio aste
Lombardia aste
News aste
Olbia aste
Post dalla rete
Roma aste
Sardegna aste
Sassari aste
Toscana aste
Zes agevolazioni
   


Si sono aperti ieri i termini per la presentazione delle domande per accedere alle agevolazioni previste per le campagne di equity crowdfunding che verranno eventualmente condotte dalle startup finaliste o semi-finaliste di Start Cup 2023, la competizione promossa da Regione Lombardia, organizzata dalle Università (Milano-Bicocca, Politecnico di Milano, Bocconi e degli Studi di Milano) e dagli Incubatori universitari lombardi e che dallo scorso anno è supportata anche dall’ecosistema pubblico-privato MUSA (Multilayered Urban Sustainability Action) (si veda qui il comunicato stampa e qui l’avviso con i dettagli).

L’agevolazione consiste in una garanzia concessa nell’interesse delle startup beneficiarie per un ammontare massimo garantito per startup di 250 mila euro, a parziale copertura degli investimenti in equity realizzati dagli investitori che parteciperanno a campagne di equity crowdfunding attraverso la piattaforma Opstart. La garanzia viene concessa da Finlombarda a titolo gratuito e interverrà a copertura del 50% dell’ammontare di ciascuna perdita sull’Investimento in capitale di rischio.

L’accesso è garantito alle startup vincitrici della competition,  cioé Displaid, Monimeds, RarEarth e Simba alla quali si affiancano le vincitrici dei Premi Speciali, dedicati al Social Impact e alla Sostenibilità, cioé PCART Visioning, e Vagusflex (si veda qui il comunicato stampa). Oltre a queste, sulla base delle disponibilità residue del fondo di garanzia, l’accesso all’agevolazione sarà garantito anche alle altre finaliste e semifinaliste, secondo l’ordine di punteggio assegnato in semifinale. Nel dettaglio, potranno fare domanda le startup finaliste e semifinaliste di StartCup Lombardia 2023 in possesso dei seguenti requisiti:

  • essere imprese regolarmente costituite, iscritte e attive nel Registro delle Imprese, ovvero impegnarsi ad esserlo entro la data del 1° ottobre 2024;*
  • avere una sede legale e/o operativa in Lombardia ovvero impegnarsi ad averla entro il 1° ottobre.

La manifestazione di interesse a partecipare all’iniziativa deve essere presentata in modalità telematica entro il prossimo 2 luglio.

Intanto, a seguito della pubblicazione del relativo bando lo scorso 7 febbraio, si sono aperti lo scorso 28 marzo i termini per fare domanda per accedere alla misura di agevolazione per il rafforzamento delle filiere produttive e degli ecosistemi industriali regionali. Le domande potranno essere presentate fino a esaurimento della dotazione finanziaria che ammonta a 34 milioni di euro complessivi, salvo proroga, e comunque non oltre il 31 dicembre 2027 (si veda qui il comunicato stampa). Ricordiamo che sono ammissibili le domande presentate dalle filiere che, in risposta all’apposita manifestazione di interesse sollecitata dalla Regione Lombardia, sono state inserite in un apposito elenco e sono quindi considerate eligibili per accedere alle misure via via attivate dalla Direzione Sviluppo Economico della Regione, che fa capo l’assessore Guidesi (si veda altro articolo di BeBeez ). A oggi sono state riconosciute 61 filiere che comprendono oltre 1.344 soggetti tra imprese, università, centri di formazione, istituti di credito

Nei giorni scorsi, invece, si è concluso il percorso di accelerazione delle startup vincitrici della quarta call del programma di accelerazione Berkeley SkyDeck Europe-Milano, che hanno incassato 1,3 milioni di euro di finanziamenti da parte del fondo collegato al progetto lanciato a fine 2021 dall’acceleratore dell’Università di Berkeley, UC Berkeley SkyDeck, insieme all’hub di innovazione italiano Cariplo Factory e al gruppo internazionale di real estate, infrastrutture e rigenerazione urbana Lendlease, con il contributo di Regione Lombardia e Fondazione Cariplo (si veda altro articolo di BeBeez).

Start Cup, la garanzia per le campagne di equity crowdfunding,  la call della Berkeley SkyDeck Europe-Milano e le misure a sostegno dello sviluppo e del consolidamento delle filiere e degli ecosistemi industriali, sono tutte iniziative che fanno parte del pacchetto di misure a supporto dello sviluppo di pmi e startup predisposte lo scorso anno dalla Direzione allo Sviluppo Economico della Regione Lombardia, guidata dall’assessore Guido Guidesi (si veda altro articolo di BeBeez ).

 

***** l’articolo pubblicato è ritenuto affidabile e di qualità*****

Visita il sito e gli articoli pubblicati cliccando sul seguente link

Source link

Informativa sui diritti di autore

La legge sul diritto d’autore art. 70 consente l’utilizzazione libera del materiale laddove ricorrano determinate condizioni:  la citazione o riproduzione di brani o parti di opera e la loro comunicazione al pubblico sono liberi qualora siano effettuati per uso di critica, discussione, insegnamento o ricerca scientifica entro i limiti giustificati da tali fini e purché non costituiscano concorrenza all’utilizzazione economica dell’opera citata o riprodotta.

Vuoi richiedere la rimozione dell’articolo?

Clicca qui

 

 

 

Prestiti personali immediati

Mutui e prestiti aziendali

Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui

La rete #dessonews è un aggregatore di news e replica gli articoli senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od insegnamento,

come previsto dall’art. 70 legge sul diritto d’autore e art. 41 della costituzione Italiana. Al termine di ciascun articolo è indicata la provenienza dell’articolo.

Il presente sito contiene link ad altri siti Internet, che non sono sotto il controllo di #adessonews; la pubblicazione dei suddetti link sul presente sito non comporta l’approvazione o l’avallo da parte di #adessonews dei relativi siti e dei loro contenuti; né implica alcuna forma di garanzia da parte di quest’ultima.

L’utente, quindi, riconosce che #adessonews non è responsabile, a titolo meramente esemplificativo, della veridicità, correttezza, completezza, del rispetto dei diritti di proprietà intellettuale e/o industriale, della legalità e/o di alcun altro aspetto dei suddetti siti Internet, né risponde della loro eventuale contrarietà all’ordine pubblico, al buon costume e/o comunque alla morale. #adessonews, pertanto, non si assume alcuna responsabilità per i link ad altri siti Internet e/o per i contenuti presenti sul sito e/o nei suddetti siti.

Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui