Utilizza la funzionalità di ricerca interna #finsubito.

Agevolazioni - Finanziamenti - Ricerca immobili

Puoi trovare una risposta alle tue domande.

 

More results...

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Filter by Categories
#finsubito
#finsubito news video
#finsubitoaste
01_post_Lazio
Abruzzo
Agevolazioni
Agevolazioni #finsubito
Alghero aste
Cagliari aste
Chieti
Emilia Romagna aste
Firenze aste
Italia aste
L'Aquila
Lazio aste
Lombardia aste
News aste
Olbia aste
Post dalla rete
Roma aste
Sardegna aste
Sassari aste
Toscana aste
Zes agevolazioni
   


Il 30 aprile rimarrà impresso come un giorno di grande orgoglio per Coldiretti, l’associazione agricola più importante d’Italia e d’Europa, che ha festeggiato i suoi 80 anni con una mobilitazione nazionale senza precedenti. In Valle d’Aosta, oltre 250 agricoltori e soci si sono riuniti nella sala polivalente della Banca di Credito Cooperativo di Gressan per celebrare questo importante anniversario.

L’Assemblea, aperta dalla Presidente Alessia Gontier, ha visto la partecipazione del Presidente della Regione Renzo Testolin e dell’Assessore all’Agricoltura e Risorse naturali Marco Carrel, dimostrando l’attenzione e il supporto istituzionale verso il settore agricolo valdostano.

Durante i lavori, il direttore Elio Gasco ha affrontato diversi temi cruciali per il settore, tra cui la lotta contro le importazioni sleali e il falso made in Italy. Ha sottolineato l’importanza di un piano invasi come strumento fondamentale nella lotta ai cambiamenti climatici, un tema di estrema rilevanza in questo periodo storico.

Gasco ha evidenziato il ruolo centrale di Coldiretti nell’affermare la dignità degli agricoltori e nel trasformare mezzadri in veri e propri contadini, sottolineando l’importanza del loro contributo nella produzione alimentare nazionale.

Un altro tema cruciale emerso durante l’Assemblea è stato quello della gestione della fauna selvatica, che rappresenta una emergenza per gli agricoltori e gli allevatori della regione. Coldiretti Valle d’Aosta ha richiesto l’attuazione di un piano straordinario di gestione e contenimento, conforme all’art. 19 ter della legge 157/1992, al fine di contrastare efficacemente questo problema.

La Presidente Alessia Gontier ha ricordato con orgoglio i successi ottenuti da Coldiretti Valle d’Aosta, come il completamento del CSR e lo sblocco dei fondi europei, dimostrando l’impegno costante dell’associazione nel supportare il settore agricolo locale.

Gontier ha ribadito l’importanza di garantire e difendere il reddito delle aziende agricole, sottolineando che i contributi devono essere considerati investimenti per la crescita, l’innovazione e la difesa del territorio, piuttosto che semplici interventi assistenzialisti.

Durante l’Assemblea di Gressan è stata anche avviata ufficialmente la raccolta firme per una legge popolare europea promossa da Coldiretti, volta a garantire trasparenza sulle etichette di tutti gli alimenti. Questa iniziativa diventa ancora più importante con l’abolizione del codice doganale per l’origine dei cibi, evidenziando la necessità di un’azione concreta a livello europeo per tutelare i consumatori e valorizzare i prodotti locali.

In conclusione, l’Assemblea degli agricoltori in Valle d’Aosta ha rappresentato un momento di riflessione e di impegno comune per affrontare le sfide attuali e future del settore agricolo, confermando il ruolo cruciale di Coldiretti nel promuovere lo sviluppo sostenibile e la valorizzazione del territorio.



 

***** l’articolo pubblicato è ritenuto affidabile e di qualità*****

Visita il sito e gli articoli pubblicati cliccando sul seguente link

Source link

Informativa sui diritti di autore

La legge sul diritto d’autore art. 70 consente l’utilizzazione libera del materiale laddove ricorrano determinate condizioni:  la citazione o riproduzione di brani o parti di opera e la loro comunicazione al pubblico sono liberi qualora siano effettuati per uso di critica, discussione, insegnamento o ricerca scientifica entro i limiti giustificati da tali fini e purché non costituiscano concorrenza all’utilizzazione economica dell’opera citata o riprodotta.

Vuoi richiedere la rimozione dell’articolo?

Clicca qui

 

 

Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui

La rete #dessonews è un aggregatore di news e replica gli articoli senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od insegnamento,

come previsto dall’art. 70 legge sul diritto d’autore e art. 41 della costituzione Italiana. Al termine di ciascun articolo è indicata la provenienza dell’articolo.

Il presente sito contiene link ad altri siti Internet, che non sono sotto il controllo di #adessonews; la pubblicazione dei suddetti link sul presente sito non comporta l’approvazione o l’avallo da parte di #adessonews dei relativi siti e dei loro contenuti; né implica alcuna forma di garanzia da parte di quest’ultima.

L’utente, quindi, riconosce che #adessonews non è responsabile, a titolo meramente esemplificativo, della veridicità, correttezza, completezza, del rispetto dei diritti di proprietà intellettuale e/o industriale, della legalità e/o di alcun altro aspetto dei suddetti siti Internet, né risponde della loro eventuale contrarietà all’ordine pubblico, al buon costume e/o comunque alla morale. #adessonews, pertanto, non si assume alcuna responsabilità per i link ad altri siti Internet e/o per i contenuti presenti sul sito e/o nei suddetti siti.

Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui