Finanziamenti – Agevolazioni

Servizi e consulenze

Esegui una nuova ricerca

More results...

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Filter by Categories
#adessonews
Agevolazioni
Agevolazioni finsubito
Agricoltura
Economia
Immobili
Legislazione
Prestiti - Mutui
Prestito aziendale
video news dalla rete


Il Comune di Cesena mette mano al Piano alienazioni e valorizzazione con la pubblicazione dell’asta di sette poderi e quattro fabbricati ad oggi non funzionali alle esigenze istituzionali dell’Ente. I proventi della vendita saranno destinati a lavori di adeguamento e di ristrutturazione di edifici pubblici, a partire dalle scuole della città. Lo rende noto l’Amministrazione comunale.

In qualità di proprietario, il Comune mette all’asta pubblica, in lotti distinti, sette poderi di un valore complessivo di 2.249.900 euro. Si tratta del podere “Villalta 1”, terreno agricolo con fabbricato colonico sito a Cesenatico in via Carlona 51, con un prezzo a base d’asta di 245.700,00 euro; podere “Vetreto”, terreno agricolo con fabbricato colonico, sito a Cesenatico in via Stradone Sala 171, con un prezzo a base d’asta di 665.000,00 euro; podere “Boscabella 2”, terreno agricolo con la presenza di fabbricati colonici, sempre a Cesenatico, in via Boscabella 36, con prezzo a base d’asta di 576.000,00 euro; podere “San Martino 6”, terreno agricolo in via Boscone a Cesena, con prezzo a base d’asta di 113.000,00 euro; podere “Boscone”, terreno agricolo in via Cerchia di San Martino, a Cesena, con un prezzo a base d’asta di 361.000,00 euro; podere “Marano 5”, terreno agricolo sito a Cesena in via San Tomaso, con un prezzo a base d’asta di 266.000,00 euro; terreno in prossimità del casello autostradale Cesena Nord (via Biella) con un prezzo a base d’asta di 23.200,00 euro.

È possibile inviare le domande di partecipazione, nel rispetto delle modalità previste dal bando consultabile sul sito del Comune di Cesena, entro le 13 di lunedì 2 ottobre. L’asta pubblica si svolgerà martedì 3 ottobre, alle 11, in Municipio.

Oltre ai sette poderi, il Comune vende con asta pubblica quattro fabbricati di proprietà di un importo complessivo di 1.151.000 euro. Si tratta del fabbricato “San Lazzaro 3” di via Emilia Levante 3067 (Case Castagnoli), con un prezzo a base d’asta di 182.000,00 euro; del fabbricato di via del Monte 1534, con un prezzo a base d’asta di 637.000,00 euro; dell’immobile denominato “Burlia” in via Del cane 431, a Bagnile, con un prezzo a base d’asta di 98.000,00 euro; e del fabbricato “Diegaro 4” di via Emilia Ponente 4354, con un prezzo a base d’asta di 234.000,00 euro.

La documentazione richiesta dovrà pervenire all’Ufficio protocollo del Comune di Cesena, nel rispetto delle forme e modalità previste dal bando consultabile sul sito del Comune di Cesena, entro le ore 13 del 4 ottobre. La data di apertura delle offerte e dello svolgimento dell’asta è stabilita per il 5 ottobre, alle ore 11, in Municipio.

Richiedi un Finanziamento

Finanziamenti – Agevolazioni

Servizi e consulenze

personale o aziendali

 



Source link

Finanziamenti – Agevolazioni

Servizi e consulenze

La rete #dessonews è un aggregatore di news e replica gli articoli senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od insegnamento,
come previsto dall’art. 70 legge sul diritto d’autore e art. 41 della costituzione italiana. Al termine di ciascun articolo è indicata la provenienza dell’articolo.
Il presente sito contiene link ad altri siti Internet, che non sono sotto il controllo di #adessonews; la pubblicazione dei suddetti link sul presente sito non comporta l’approvazione o l’avallo da parte di #adessonews dei relativi siti e dei loro contenuti; né implica alcuna forma di garanzia da parte di quest’ultima.
L’utente, quindi, riconosce che #adessonews non è responsabile, a titolo meramente esemplificativo, della veridicità, correttezza, completezza, del rispetto dei diritti di proprietà intellettuale e/o industriale, della legalità e/o di alcun altro aspetto dei suddetti siti Internet, né risponde della loro eventuale contrarietà all’ordine pubblico, al buon costume e/o comunque alla morale. #adessonews, pertanto, non si assume alcuna responsabilità per i link ad altri siti Internet e/o per i contenuti presenti sul sito e/o nei suddetti siti.

Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui

Finanziamenti – Agevolazioni

Servizi e consulenze

La rete #dessonews è un aggregatore di news e replica gli articoli senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od insegnamento,
come previsto dall’art. 70 legge sul diritto d’autore e art. 41 della costituzione italiana. Al termine di ciascun articolo è indicata la provenienza dell’articolo.
Il presente sito contiene link ad altri siti Internet, che non sono sotto il controllo di #adessonews; la pubblicazione dei suddetti link sul presente sito non comporta l’approvazione o l’avallo da parte di #adessonews dei relativi siti e dei loro contenuti; né implica alcuna forma di garanzia da parte di quest’ultima.
L’utente, quindi, riconosce che #adessonews non è responsabile, a titolo meramente esemplificativo, della veridicità, correttezza, completezza, del rispetto dei diritti di proprietà intellettuale e/o industriale, della legalità e/o di alcun altro aspetto dei suddetti siti Internet, né risponde della loro eventuale contrarietà all’ordine pubblico, al buon costume e/o comunque alla morale. #adessonews, pertanto, non si assume alcuna responsabilità per i link ad altri siti Internet e/o per i contenuti presenti sul sito e/o nei suddetti siti.

Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui

Finanziamenti – Agevolazioni

Servizi e consulenze