Finanziamenti – Agevolazioni

Servizi e consulenze

Esegui una nuova ricerca

More results...

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Filter by Categories
#adessonews
Agevolazioni
Agevolazioni finsubito
Agricoltura
Economia
Immobili
Legislazione
Prestiti - Mutui
Prestito aziendale
video news dalla rete


  • Il fondo Consap offre agevolazioni per mutui fino all’80% del valore della casa, per under 36 con ISEE fino a 40.000€.
  • Agevolazioni IVA, registro, ipotecaria e catastale per chi acquista prima casa con mutuo 100%.
  • Intesa Sanpaolo, BNL, Crédit Agricole e Banca Sella offrono vantaggiose offerte di mutui agevolati agli under 36 senza garanzia Consap.

Il mutuo 100% è un prestito che copre dall’80% al 100% del valore dell’immobile da acquistare e può essere richiesto dai giovani under 36 con ISEE non superiore ai 40.000€. Questo tipo di mutuo è garantito dal fondo Consap che difficilmente viene applicato dalle banche per mutui inferiori all’80%.

MutuiSupermarket ha analizzato le migliori offerte di mutui a tasso fisso che coprono il 100% del prezzo di acquisto della prima casa e prendendo ad esempio un giovane under 36 con un reddito netto mensile di €1600 a gennaio 2022 con una rata di € 500 poteva permettersi l’acquisto di una casa del valore di 150.000 euro. A marzo 2022, con l’aumento dei tassi, a parità di rata può permettersi una casa di 120.000 euro.

 

Come si vede dal grafico, da giugno a novembre 2022 la sospensione delle offerte per i mutui a tasso fisso Consap ha comportato una drastica contrazione del potere d’acquisto. Solo a dicembre 2022 il fondo è stato riattivato, rendendo l’offerta più accessibile anche se più cara rispetto al primo semestre 2023.

Il fondo Consap è una garanzia che può essere applicata ai mutui per l’acquisto della prima casa, con tetto massimo di 250.000€. Nel caso degli under 36 con ISEE fino ai 40.000€ con mutuo 100%, la garanzia Consap copre l’80% del prestito.
 

Finanziamenti – Agevolazioni

Servizi e consulenze

Oltre agli under 36, possono usufruire in maniera prioritaria del fondo di garanzia anche le famiglie monogenitoriali con minori a carico e conduttori di case popolari. Queste categorie di beneficiari godono di agevolazioni contrattuali: il TAEG non può superare il limite imposto dalla Banca d’Italia, il TEG, che viene calcolato sulla media dei tassi degli ultimi tre mesi. Al momento sono 4,61% per il tasso fisso e 3,73% per il variabile.
Quando si acquista una casa ci sono quattro tipologie di imposta che vanno pagate:

  • IVA, che va versata se l’acquisto viene fatto da un’impresa di costruzioni;
  • imposta di registro, versata quando la compravendita viene registrata all’Agenzia delle Entrate;
  • imposta ipotecaria, versata per coprire i costi di trascrizione nei Pubblici Registri Immobiliari;
  • imposta catastale, versata al Catasto Immobili dell’Agenzia delle Entrate e copre i costi della registrazione del trasferimento dell’immobile.

Gliunder 36 con ISEE fino a 40.000€ godono di alcune agevolazioni per il pagamento delle imposte come:

  • la possibilità di detrarre l’IVA dell’acquisto della prima casa, che diventa un credito d’imposta per la compensazione IRPEF;
  • l’esenzione dal pagamento delle imposte di registro, ipotecarie e catastali;
  • l’esenzione dal pagamento dell’imposta sostitutiva sul mutuo;
  • dimezzamento delle spese notarili.

Perché si possa usufruire di queste agevolazioni, bisogna rispettare dei requisiti:

  • l’immobile da acquistare non deve essere un’abitazione di lusso. Sono esclusi gli immobili delle categorie catastali A1, A8 e A9 per i quali va versato il 2% per l’imposta di registro e 100€ per quelle ipotecarie e catastali;
  • il compratore non deve essere proprietario di un’altra abitazione nel comune in cui si trova la casa da acquistare e non deve essere proprietario di un immobile acquistato con le agevolazioni per l’acquisto della prima casa. In caso contrario deve impegnarsi a vendere l’immobile entro 12 mesi dal nuovo atto di acquisto. Inoltre, deve provvedere a stabilire la residenza nel nuovo immobile entro 18 mesi dall’acquisto.

È bene ricordare che negli ultimi mesi molte banche stanno fornendo delle vantaggiose offerte di mutui agevolati agli under 36 senza garanzia Consap, quindi senza essere vincolati dal reddito ISEE.

  • Intesa Sanpaolo offre ai giovani che richiedono il mutuo fino a 30 attraverso MutuiSupermarket che non superi l’80% del prezzo della casa, uno sconto sul tasso fisso dello 0,21%. Per i mutui a 40 anni vengono offerti tassi agevolati e il dimezzamento delle spese di istruttoria.
  • BNL offre tassi fissi scontati fino allo 0,10%.
  • Crédit Agricole offre tassi fissi scontati fino allo 0,28%.
  • Banca Sella azzera le spese di istruttoria.

Calcola e risparmia grazie a Mutuisupermarket: scegli tra oltre 60 banche il tuo mutuo al 100%. 





Source link

Finanziamenti – Agevolazioni

Servizi e consulenze

La rete #dessonews è un aggregatore di news e replica gli articoli senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od insegnamento,
come previsto dall’art. 70 legge sul diritto d’autore e art. 41 della costituzione italiana. Al termine di ciascun articolo è indicata la provenienza dell’articolo.
Il presente sito contiene link ad altri siti Internet, che non sono sotto il controllo di #adessonews; la pubblicazione dei suddetti link sul presente sito non comporta l’approvazione o l’avallo da parte di #adessonews dei relativi siti e dei loro contenuti; né implica alcuna forma di garanzia da parte di quest’ultima.
L’utente, quindi, riconosce che #adessonews non è responsabile, a titolo meramente esemplificativo, della veridicità, correttezza, completezza, del rispetto dei diritti di proprietà intellettuale e/o industriale, della legalità e/o di alcun altro aspetto dei suddetti siti Internet, né risponde della loro eventuale contrarietà all’ordine pubblico, al buon costume e/o comunque alla morale. #adessonews, pertanto, non si assume alcuna responsabilità per i link ad altri siti Internet e/o per i contenuti presenti sul sito e/o nei suddetti siti.

Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui

Finanziamenti – Agevolazioni

Servizi e consulenze

La rete #dessonews è un aggregatore di news e replica gli articoli senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od insegnamento,
come previsto dall’art. 70 legge sul diritto d’autore e art. 41 della costituzione italiana. Al termine di ciascun articolo è indicata la provenienza dell’articolo.
Il presente sito contiene link ad altri siti Internet, che non sono sotto il controllo di #adessonews; la pubblicazione dei suddetti link sul presente sito non comporta l’approvazione o l’avallo da parte di #adessonews dei relativi siti e dei loro contenuti; né implica alcuna forma di garanzia da parte di quest’ultima.
L’utente, quindi, riconosce che #adessonews non è responsabile, a titolo meramente esemplificativo, della veridicità, correttezza, completezza, del rispetto dei diritti di proprietà intellettuale e/o industriale, della legalità e/o di alcun altro aspetto dei suddetti siti Internet, né risponde della loro eventuale contrarietà all’ordine pubblico, al buon costume e/o comunque alla morale. #adessonews, pertanto, non si assume alcuna responsabilità per i link ad altri siti Internet e/o per i contenuti presenti sul sito e/o nei suddetti siti.

Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui

Finanziamenti – Agevolazioni

Servizi e consulenze