Finanziamenti – Agevolazioni

Servizi e consulenze

Esegui una nuova ricerca

More results...

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Filter by Categories
#adessonews
Agevolazioni
Agevolazioni finsubito
Agricoltura
Economia
Immobili
Legislazione
Prestiti - Mutui
Prestito aziendale
video news dalla rete


Pubblicato il 25 marzo 2019

In caso di dati errati trasmessi con il flusso DMAG (denuncia mensile riservata ai lavoratori agricoli), l’azienda può modificare – esclusivamente in diminuzione – il calcolo contributivo ricevuto per un determinato periodo, tramite la nuova funzionalità resa disponibile nella sezione “Comunicazione bidirezionale”, all’interno delle applicazioni “Cassetto Previdenziale Aziende Agricole” e “Cassetto Previdenziale Autonomi in Agricoltura”.

A comunicarlo è stato l’INPS, con il messaggio n. 1162 del 20 marzo 2019. Nel documento di prassi, l’Istituto previdenziale annuncia il rilascio di nuovi modelli di comunicazione, che dovranno essere trasmessi esclusivamente tramite il canale “Comunicazione bidirezionale”, in modo da consentire l’archiviazione delle informazioni che andranno ad integrare il fascicolo aziendale.

Comunicazione bidirezionale gestione agricola

Nell’ambito delle applicazioni “Cassetto Previdenziale Aziende Agricole” e “Cassetto Previdenziale Autonomi in Agricoltura”, reperibili sul portale dell’INPS, è disponibile la funzione di “Comunicazione bidirezionale”, attraverso la quale è possibile trasmettere comunicazioni all’Istituto Previdenziale e ricevere informazioni in merito agli argomenti prescelti.

Attraverso tale canale, organizzato per modelli di comunicazione, è pertanto possibile la comunicazione tra l’INPS e il contribuente o un suo delegato. L’interessato, dopo aver selezionato il modello di comunicazione prescelto, compila i campi predeterminati e allega eventuale documentazione, ove previsto.

Fino ad oggi, tramite la “Comunicazione bidirezionale”, è stato possibile trasmettere:

Finanziamenti – Agevolazioni

Servizi e consulenze

  • le richieste di incentivo per assunzioni agevolate;
  • le comunicazioni di accentramento contributivo;
  • l’incentivo di disoccupazione in ipotesi di datori di lavoro;
  • la richiesta di esonero contributivo in ipotesi di lavoratori autonomi.

Comunicazione bidirezionale, i nuovi modelli di comunicazione

I nuovi modelli di comunicazione disponibili sono:

  • “pagamento effettuato”- con tale modello il contribuente, a seguito del ricevimento di un avviso bonario, comunica all’Istituto Previdenziale l’avvenuto versamento del periodo contributivo richiesto nell’avviso stesso;
  • “rateazione”- che si distingue in “Pagamento Prima Rata” ed “Estinzione Anticipata”. La prima funzionalità deve essere utilizzata per l’invio della copia del versamento della prima rata di una rateazione. Infatti il contribuente, dopo aver ricevuto la comunicazione di accoglimento della rateazione con il piano di ammortamento, è tenuto ad inviare entro 10 giorni dalla notifica, la copia dell’avvenuto pagamento quale accettazione del piano stesso. Il modello “Estinzione Anticipata”, invece, deve essere utilizzato se il contribuente intende anticipare il versamento di un piano di ammortamento rateale già accordato;
  • “rettifica DMAG” – quest’ultimo modello deve essere utilizzato nei casi in cui l’azienda abbia necessità di modificare, esclusivamente in diminuzione, il calcolo contributivo ricevuto per un determinato periodo contributivo, a fronte del quale siano stati indicati dati errati con un flusso DMAG trasmesso. In particolare, la comunicazione può riguardare le seguenti motivazioni:
  • errata compilazione del quadro “dichiarazioni”;
  • errata indicazione “part-time”;
  • errata indicazione “Tipo Contratto”;
  • errata indicazione “giornate/retribuzione”;
  • errata indicazione “Tipo Ditta”;
  • errata indicazione “zona tariffaria”.

Inoltre, nel modello di comunicazione “rettifica DMAG” sono presenti alcuni campi obbligatori da compilare e, in particolare, il numero del DMAG all’interno del quale l’azienda dichiara di aver trasmesso dati errati.

Va notato che per tutti i modelli della “Comunicazione Bidirezionale” è disponibile un campo note a testo libero, all’interno del quale il richiedente può comunicare con la Struttura territoriale per fornire chiarimenti o richiedere ulteriori informazioni.

Infine, l’INPS ricorda che in entrambi i cassetti previdenziali è presente l’opzione di “Domande Telematiche”, che costituisce l’unica modalità di trasmissione delle istanze relative alla richiesta di rateazione, rimborso, compensazione contributiva, riemissione del modello “F24”, regolarizzazione spontanea, sospensione ed esonero contributivo (nel caso di calamità) e riduzione delle sanzioni civili.



Source link

Finanziamenti – Agevolazioni

Servizi e consulenze

La rete #dessonews è un aggregatore di news e replica gli articoli senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od insegnamento,
come previsto dall’art. 70 legge sul diritto d’autore e art. 41 della costituzione italiana. Al termine di ciascun articolo è indicata la provenienza dell’articolo.
Il presente sito contiene link ad altri siti Internet, che non sono sotto il controllo di #adessonews; la pubblicazione dei suddetti link sul presente sito non comporta l’approvazione o l’avallo da parte di #adessonews dei relativi siti e dei loro contenuti; né implica alcuna forma di garanzia da parte di quest’ultima.
L’utente, quindi, riconosce che #adessonews non è responsabile, a titolo meramente esemplificativo, della veridicità, correttezza, completezza, del rispetto dei diritti di proprietà intellettuale e/o industriale, della legalità e/o di alcun altro aspetto dei suddetti siti Internet, né risponde della loro eventuale contrarietà all’ordine pubblico, al buon costume e/o comunque alla morale. #adessonews, pertanto, non si assume alcuna responsabilità per i link ad altri siti Internet e/o per i contenuti presenti sul sito e/o nei suddetti siti.

Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui

Finanziamenti – Agevolazioni

Servizi e consulenze

La rete #dessonews è un aggregatore di news e replica gli articoli senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od insegnamento,
come previsto dall’art. 70 legge sul diritto d’autore e art. 41 della costituzione italiana. Al termine di ciascun articolo è indicata la provenienza dell’articolo.
Il presente sito contiene link ad altri siti Internet, che non sono sotto il controllo di #adessonews; la pubblicazione dei suddetti link sul presente sito non comporta l’approvazione o l’avallo da parte di #adessonews dei relativi siti e dei loro contenuti; né implica alcuna forma di garanzia da parte di quest’ultima.
L’utente, quindi, riconosce che #adessonews non è responsabile, a titolo meramente esemplificativo, della veridicità, correttezza, completezza, del rispetto dei diritti di proprietà intellettuale e/o industriale, della legalità e/o di alcun altro aspetto dei suddetti siti Internet, né risponde della loro eventuale contrarietà all’ordine pubblico, al buon costume e/o comunque alla morale. #adessonews, pertanto, non si assume alcuna responsabilità per i link ad altri siti Internet e/o per i contenuti presenti sul sito e/o nei suddetti siti.

Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui

Finanziamenti – Agevolazioni

Servizi e consulenze