Finanziamenti – Agevolazioni

Servizi e consulenze

Esegui una nuova ricerca

More results...

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Filter by Categories
#adessonews
Agevolazioni
Agevolazioni finsubito
Agricoltura
Economia
Immobili
Legislazione
Prestiti - Mutui
Prestito aziendale
video news dalla rete


Disoccupazione agricola per extracomunitari in una sola soluzione

I lavoratori agricoli stranieri dipendenti hanno diritto all’erogazione della disoccupazione agricola in una sola soluzione. L’indennità di disoccupazione agricola per stranieri è una prestazione economica che viene riconosciuta dall’INPS ai lavoratori agricoli dipendenti e a quelli che sono considerati figure equiparate, in particolare questa indennità, come si desume dal sito INPS, spetta a:

  • operai agricoli a tempo determinato e dipendenti, che risultano negli elenchi nominativi;
  • operai agricoli a tempo indeterminato assunti (o licenziati) nel corso dell’anno civile;
  • compartecipanti familiari;
  • piccoli coltivatori diretti che per mezzo di versamenti volontari integrano massimo 51 giornate di iscrizione;
  • piccoli coloni.

Essa spetta per un numero di giorni pari a quelli lavorati, fino a 365 giorni l’anno massimo, dai quali però vanno tolti (e quindi non calcolati) le giornate di lavoro dipendente agricoli e non, le giornate di lavoro in proprio (agricolo e non), le giornate non indennizzabili o quelle che sono già state a vario titolo indennizzate (ad esempio per maternità, malattia e via dicendo).

Requisiti per la disoccupazione agricola

Abbiamo già indicato quali soggetti possono accedere alla disoccupazione agricola. In particolare essi devono anche avere questi requisiti:

  • essere iscritti negli elenchi nominativi dei lavoratori agricoli dipendenti;
  • devono avere almeno due anni di anzianità di assicurazione contro la disoccupazione involontaria;
  • devono avere almeno 102 contributi giornalieri negli ultimi due anni, ovvero nell’anno in cui si percepisce la disoccupazione agricola e quello precedente (si calcola anche la contribuzione relativa all’attività da lavoro dipendente non agricola, basta che l’attività agricola sia maggioritaria); calcolare, in questi giorni, anche i periodi di maternità obbligatoria e congedo parentale.

La domanda di disoccupazione agricola: come si fa

Ma come si chiede la disoccupazione agricola?

L’indennità di disoccupazione agricola può essere richiesta dai soggetti che ne hanno diritto direttamente sul sito INPS. I tempi di lavorazione del provvedimento sono 30 giorni, come previsti per legge, salvo che la normativa preveda tempi diversi.

Source link

Finanziamenti – Agevolazioni

Servizi e consulenze






Source link

Finanziamenti – Agevolazioni

Servizi e consulenze

La rete #dessonews è un aggregatore di news e replica gli articoli senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od insegnamento,
come previsto dall’art. 70 legge sul diritto d’autore e art. 41 della costituzione italiana. Al termine di ciascun articolo è indicata la provenienza dell’articolo.
Il presente sito contiene link ad altri siti Internet, che non sono sotto il controllo di #adessonews; la pubblicazione dei suddetti link sul presente sito non comporta l’approvazione o l’avallo da parte di #adessonews dei relativi siti e dei loro contenuti; né implica alcuna forma di garanzia da parte di quest’ultima.
L’utente, quindi, riconosce che #adessonews non è responsabile, a titolo meramente esemplificativo, della veridicità, correttezza, completezza, del rispetto dei diritti di proprietà intellettuale e/o industriale, della legalità e/o di alcun altro aspetto dei suddetti siti Internet, né risponde della loro eventuale contrarietà all’ordine pubblico, al buon costume e/o comunque alla morale. #adessonews, pertanto, non si assume alcuna responsabilità per i link ad altri siti Internet e/o per i contenuti presenti sul sito e/o nei suddetti siti.

Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui

Finanziamenti – Agevolazioni

Servizi e consulenze

La rete #dessonews è un aggregatore di news e replica gli articoli senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od insegnamento,
come previsto dall’art. 70 legge sul diritto d’autore e art. 41 della costituzione italiana. Al termine di ciascun articolo è indicata la provenienza dell’articolo.
Il presente sito contiene link ad altri siti Internet, che non sono sotto il controllo di #adessonews; la pubblicazione dei suddetti link sul presente sito non comporta l’approvazione o l’avallo da parte di #adessonews dei relativi siti e dei loro contenuti; né implica alcuna forma di garanzia da parte di quest’ultima.
L’utente, quindi, riconosce che #adessonews non è responsabile, a titolo meramente esemplificativo, della veridicità, correttezza, completezza, del rispetto dei diritti di proprietà intellettuale e/o industriale, della legalità e/o di alcun altro aspetto dei suddetti siti Internet, né risponde della loro eventuale contrarietà all’ordine pubblico, al buon costume e/o comunque alla morale. #adessonews, pertanto, non si assume alcuna responsabilità per i link ad altri siti Internet e/o per i contenuti presenti sul sito e/o nei suddetti siti.

Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui

Finanziamenti – Agevolazioni

Servizi e consulenze