Lourdes (figlia di Madonna) e il suo messaggio di libertà, con peli e seno in mostra

Mia Immagine

Lourdes Leon e la libertà di non depilarsi
Lourdes Leon e la libertà di non depilarsi
Lourdes Leon e la libertà di non depilarsi
Lourdes Leon e la libertà di non depilarsi
Lourdes Leon e la libertà di non depilarsi
Lourdes Leon e la libertà di non depilarsi
Lourdes Leon e la libertà di non depilarsi
Lourdes Leon e la libertà di non depilarsi
Lourdes Leon e la libertà di non depilarsi
Lourdes Leon e la libertà di non depilarsi

Altro che debutto in passerella quello della giovanissima figlia di Madonna. La ventunenne Lourdes Maria Ciccone Leon alla New York Fashion Week era un vero è proprio statement, un manifesto vivente dell’estetica fuori dagli schemi della nuove leve, dall’approccio «non bisogna soffrire (la ceretta) per essere belle».
https://www.instagram.com/p/BnndU4olNoz/?hl=it&taken-by=lourdesleon_official

Con piume verdi tra i capelli lunghi bicolore (Lourdes ha postato un video sul suo profilo Instagram mentre tingeva di biondo le ciocche superiori), reggiseno fatto di catene in stile anni 2000, jeans strappati che lasciavano intravedere non solo l’underwear ma le gambe non depilate, ha omaggiato con il suo corpo la libertà d’espressione della Z Generation. Per la sua età Lourdes si posiziona esattamente all’inizio di questa categoria, che va dai nati nella seconda metà del 1996 al 2010, lei è del 14 ottobre 1996.
https://www.instagram.com/p/Bm6e4WsBFIa/?hl=it&taken-by=lourdesleon_official

La piccola di casa Ciccone in passato è stata già notata dai grandi della moda, Stella McCartney l’ha ingaggiata come testimonial del profumo «Pop», Converse le ha affidato una campagna, ma ha spesso attirato l’attenzione soprattuttto per la sua «allergia» a rasoi e cerette, come molte altre star «young» sue colleghe, Paris Jackson e Bella Thorne per esempio, che abbracciano una bellezza autentica fatta anche da un paio di ascelle non depilate.
https://www.instagram.com/p/Bnmp12hFnm3/?taken-by=nowfashion

Una scelta di non omologazione che sulla passerella di Gypsy Sport per la primavera/estate 2019 alla NYFW è stata rafforzata dal fatto che Lourdes, Lola, non si è limitata a sventolare le ascelle «bushy», che ormai non fanno più notizia, ma le sue gambe non depilate. E non è la prima, l’aveva già fatto Rihanna a inizio estate.

Lourdes, poco avvezza allo stile glabro che ha ossessionato le donne per anni – i post al naturale che pubblica sul suo profilo Instagram lo testimoniano – è la classica ragazza dei tempi fluidi dei social, del #metoo e del movimento LGBT: #bodypositive e dalla giusta dose di coraggio per sfidare modelli estetici consolidati, conquistando consensi, ma anche dissensi, ai quali risponde con il «dito». Come ha fatto in una IG story successiva alla sua comparsa newyorkese in passerella (qui sotto).

LEGGI ANCHE

Depilarsi o non depilarsi la scelta è tua

LEGGI ANCHE

Le star che non si depilato

L’articolo Lourdes (figlia di Madonna) e il suo messaggio di libertà, con peli e seno in mostra proviene da VanityFair.it.

Mia Immagine