Torna a Civitella del Tronto la rassegna “L’ultima roccaforte della risata”

Mia Immagine

CIVITELLA DEL TRONTO – Una serata tutta da ridere il 12 agosto a Civitella del Tronto con la sesta edizione della Rassegna “L’ultima Roccaforte della Risata”, organizzata dal Comune di Civitella del Tronto con la direzione artistica di Angelo Carestia e dell’Agenzia “Lido degli Aranci” di Grottammare. La kermesse comica andrà in scena questa domenica dalle ore 21 in piazza Filippi Pepe, stupenda cornice di epici scontri a suon di gag ed esilaranti battute. Infatti, ad alternarsi sul prestigioso palco civitellese, ci sarà un nutrito parterre di star della risata note al grande pubblico.  Si parte con le gag di Rocco “il Gigolò” Ciarmoli, uno dei fondatori del trio comico “Le Tutine” del cast di Zelig Circus, con all’attivo partecipazioni a Zelig in prima serata e a tantissimi programmi televisivi (“Striscia la notizia”, “La fabbrica del sorriso”, “Guarda che luna”, “Matinee”, “ X Generation”, “I Caruso”, la rassegna “Faccia da comico” diretta da Serena Dandini) e autore del “Kamasutra secondo Rocco”.

Seguirà l’esibizione di Laura De Marchi, che ha parallelamente percorso la carriera di attrice teatrale di prosa nel circuito nazionale e quella di comica televisiva, partecipando, tra gli altri, a programmi come “Tintoria” Rai3, “Tutte donne Tranne me” di Rai1, “Alle falde del Kilimangiaro”, “Sanremo dalla A alla Z”, “Laboratorio Zelig”, “Bambine Cattive” su Sky, “Aggratis” , “Made in Sud”, “Tu sì que Vales”. A seguire Gianluca Agostinelli talento comico di Ascoli Piceno e strepitoso imitatore di animali, come ha dimostrato nella fortunata esibizione al talent show televisivo “Italia’s Got Talent”. Infine, ciliegina sulla torta, show conclusivo di Carmine Faraco, alias “l’uomo dei pecché”, comico di origine partenopea ma romano d’adozione. Poliedrico showman, attore, cantante e cabarettista, Faraco nel suo percorso artistico che ha avuto origine circa trentacinque anni fa ha recitato in importanti film come “Ricomincio da tre” di Massimo Troisi, “Il tassinaro” di Alberto Sordi e “I fichissimi” di Carlo Vanzina. Si è affermato nel cast dei comici di Colorado Cafè con il suo personaggio “l’uomo dei pecché”, con gli irresistibili sketch in cui analizza e confronta in maniera dissacrante testi di canzoni italiane e straniere. La conduzione della serata sarà come sempre affidata ad Angelo Carestia.

L’ultima roccaforte della Risata – spiega il vicesindaco di Civitella del Tronto, Riccardo De Dominicisè uno degli eventi di punta del cartellone estivo civitellese, portato avanti e ampliato anno dopo anno di prestigiose partecipazioni grazie all’impegno dell’amministrazione comunale e alla bravura degli organizzatori. La rassegna, nelle cinque edizioni precedenti, ha fatto registrare sempre il pieno di presenze attirando un pubblico proveniente da Abruzzo e Marche”.

 

La Rassegna è ad ingresso gratuito.

 

 

L’articolo Torna a Civitella del Tronto la rassegna “L’ultima roccaforte della risata” proviene da La Notizia.net.

Mia Immagine